Personaggi

Molti i personaggi che hanno lasciato il segno sulla città

La lunga storia di Salerno è ricca in ogni epoca di personaggi che hanno lasciato il segno sulla città. Spesso sono medici, anche se famosi per altri motivi, come il ministro di Federico II, Giovanni da Procida. Oppure sono ammantati di leggenda, come il Mago Barliario. In altri casi sono nati altrove, ma Salerno li ha celebrati, come Roberto il Guiscardo. E non mancano le donne, come la medichessa Trotula, magistra e autrice di importanti testi di medicina.

Alfano I

Arechi II

Il mago Barliario

Guaimario IV e l'Opulenta Civitas

Roberto il Guiscardo

Ippolito da Pastina

Masuccio Salernitano

Antonio Genovesi

Matteo Luciani

Ferrante Sanseverino e Isabella

Trotula de Ruggiero

Giovanni Amendola

Giovanni da Procida

Matteo Silvatico

Fernando Ruggi d'Aragona e l'Abate Conforti

Carlo Pisacane e Giovanni Nicotera

Sichelgaita

Personaggi e precetti della Scuola Medica Salernitana

Alfonso Menna

Newsletter

Iscriviti
Iscriviti

La newsletter di Salerno Cultura contiene informazioni e segnalazioni su eventi, attività e iniziative organizzate o sostenute dal Comune.